Crew Cut

Home » Ricami a macchina » Crew Cut

CREW CUT

C’è chi lo chiama “a spazzola“, chi “tappeto“. La fantasia si sbizzarisce.

Il punto Crew Cut è davvero singolare. È ciò che lo rende ancora più interessante è il fatto che viene realizzato con comuni macchine da ricamo.

Un processo, brevettato in molti paesi, prevede l’inserimento di uno spessore di materiale espanso che mantiene il fili verticali. Attraverso la temperatura ed una apposita calandra, lo spessore viene rimosso ed il filato resta dritto verticale come i capelli di un marine.

L’impiego di elevate temperature nel finissaggio, rende questa lavorazione non indicata per la pelle.